“Le verità”, quando della tua vita conosci il futuro

Doppia controtendenza per il cinema italiano per l’esordio nel lungometraggio del giovane filmaker Giuseppe Alessio Nuzzo, anche Direttore del Social World Film Festival. “Le verità” infatti è un thriller psicologico, genere pochissimo frequentato dal nostro cinema, e realizzato da un team under 35.

Il protagonista interpretato  da Francesco Montanari è un giovane imprenditore che, tornato dall’India, si ritrova in possesso di una facoltà incredibile: essere in grado di prevedere il futuro. Una tale possibilità non può non stravolgere la sua vita, i rapporti con le persone che ha al suo intorno, compresa la compagna interpretata da Nicoletta Romanoff. Due le verità del film, due i suoi potenziali finali, i quali saranno svelati solo in sala.

Riccardo Farina