Luigi Cuciniello: “Le Giornate in positivo”

Il bilancio delle Giornate è positivo in termini di organizzazione, segno + come presenze – questa l’analisi del Presidente ANEC Luigi Cuciniello. Il prodotto è buono soprattutto nei primi mesi dell’anno, va però superata la criticità della programmazione da maggio a settembre. Gli strumenti ci sono, gli incentivi per sostenere l’attività a livello promozionale anche in questi periodi dell’anno.

Sostanziale sintonia della distribuzione sulla necessità di cambiare regime sulla uscita estiva. Il Presidente Andrea Occhipinti indica il percorso: Riproporre per la campagna estiva il sistema di comunicazione così efficace per il biglietto a 2 euro. La nuova legge mette a disposizione molti meccanismi incentivanti per il lancio promozionale anche dei film italiani.

Riccardo Farina